Articoli

Meglio occhiali o lenti a contatto

Per capire cosa è meglio, se occhiali o lenti a contatto è necessario capire quali siano le esigenze del futuro portatore e se può portare le lenti a contatto. A tale scopo si eseguono delle verifiche che sono state classificate secondo un protocollo applicativo, il quale indica i test di valutazione da eseguire per avere informazioni necessarie sull’ occhio del futuro portatore. Va però sfatato il mito o l’uno o l`altro, perché chi usa le lenti a contatto deve avere obbligatoriamente anche l occhialino. Di norma è il portatore che consigliato dal contattologo con il supporto dell’ oculista direzionano il futuro portatore verso la scelta più idonea. La lente a contatto, rispetto all’occhiale garantisce una libertà maggiore e un campo visivo molto più ampio.

meglio occhiali o lenti a contatto 01E` sostitutiva dell`occhiale: sempre ed in ogni condizione e patologia?

La lente a contatto non è sostituiva dell’ occhiale è un dispositivo diverso con caratteristiche diverse, infatti in alcuni casi non si possono applicare perché non ci sono i parametri per poterle mettere, anche se contrariamente a quanto si pensa, le persone che non possono mettere le lenti a contatto sono poche. A livello statistico specie nel età adolescenziale i ragazzi portatori di occhiali non portano le lenti perché sono stati male informati oppure hanno avuto un approccio con le LAC non conforme al protocollo e al buon senso. Per quello che riguarda le patologie ci si affida all’ oculista che di norma, in base alla patologia, dà oppure non dà parere favorevole al loro utilizzo. Va comunque detto che la LAC nasce anche come dosatore ciclopegico esempio ne è l ortocheratologia.

Esistono dei limiti alla sua applicazione?

meglio occhiali o lenti a contatto 02Ad oggi i limiti applicativi delle lenti a contatto sono davvero ridotti, si applicano lenti a contatto per afachici oppure età neonatale fino ad arrivare a lenti per presbiti che permettono di vedere sia da lontano che da vicino. Per quanto riguarda i limiti costruttivi delle LAC parliamo di poteri che vanno da sf -30,00 fino a sf +20,00 e astigmatismo fino a cil -7,00 salvo costruzioni particolari. Per tali lenti vengono costruite lenti ibride, con flange esterne in silicone e zona ottica con inserto rigido.

Luca Faretta

Optometrista e ottico.
Specializzato in applicazione lenti a contatto RGP, ORTO-K, per Cheratocono.
Applicazione lenti a contatto età scolare e pediatrica e tutti i diversi tipi di lenti a contatto, anche ibride.

Curriculum Vitae

Accedi