Notizie

Dopo 7 anni, nominato il nuovo primario di Cardiochirurgia

MOSAICOonlus è lieta di comunicare la nomina a Primario di Cardiochirurgia presso l'Ospedale di Alessandria del dr. Andrea Audo, professionista di grande competenza, professionalità e disponibilità.
Il dr. Andrea Audo è componente del Comitato Tecnico Scientifico dell'Associazione e protagonista di numerosi incontri di carattere medico-divulgativo organizzati da MOSAICO-
Bravo Andrea!.

LA STAMPA DI ALESSANDRIA

Sette anni dopo che il precedente primario, Dante Medici, è andato in pensione, la Cardiochirurgia dell’Azienda ospedaliera di Alessandria ha un nuovo direttore, il dottor Andrea Audo, 46 anni, originario di Premosello, paese della Val d’Ossola. Il neo primario già da anni lavorava nella stessa struttura. L’incarico gli è stato assegnato l’altro giorno, a conclusione di un concorso che ha avuto un iter tormentato, complice anche il blocco delle assunzioni. Era infatti stato bandito nel 2013, ma praticamente alla vigilia della prova, nel febbraio 2014, era stato sospeso in autotutela dall’Aso.

La responsabilità del reparto in questi ultimi sette anni era stata temporaneamente affidata prima al dottor Peppino Scoti e successivamente al collega Domenico Mercogliano. La struttura complessa di Cardiochirurgia è uno dei punti di forza e di eccellenza dell’Azienda ospedaliera. Il dottor Audo si occupa principalmente di chirurgia riparativa o sostitutiva delle valvole cardiache (ha anche messo a punto una tecnica mininvasiva per la sostituzione della valvola aortica in pazienti gravemente compromessi), di chirurgia delle coronaropatie con rivascolarizzazione in circolazione extracorporea e a cuore battente, di terapia laser neoangiogenetica delle coronaropatie non rivascolarizzabili, di terapia chirurgica delle aritmie cardiache.

Superato il vincolo regionale del blocco delle assunzioni, all’Azienda ospedaliera sono stati banditi altri concorsi per riportare l’organico ai livelli necessari. In particolare, è aperta la procedura per il reclutamento di sette anestesisti, di due medici di chirurgia generale (i candidati sono 28), di un chirurgo specializzato in ambito senologico (27 gli ammessi), di un chirurgo maxillo facciale (sono in corsa in quattro), di un ortopedico (9 ammessi ) e di uno specialista per il Dea.[M. FA.]

Associazione Mosaico Onlus

Associazione di volontariato ed, al tempo stesso, un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS) che si ispira ai principi della dignità della persona e del diritto alla salute.

Chi Siamo

Accedi